Scuola: Gli ebook?

Un fenomeno ancora marginale, per il quale si attendono pero’ sviluppi interessanti nel medio termine. Questo il mercato dell’e-book visto dagli esperti, in Italia ma anche nei Paesi piu’ all’avanguardia nella produzione e lettura di e-libri, Stati Uniti e Gran Bretagna in testa. Gli e-book possono essere sia libri di narrativa sia testi per l’editoria […]

Approfondisci

Lavoro didattico sul video

“Bad day” di Daniel Powter (titolo tradotto: “Brutto giorno”)   Parole chiave: routine vs. novità, coraggio di buttarsi, orizzonte nuovo.   Riassunto del video: è la storia di un ragazzo e una ragazza, entrambi single, che ogni mattina si svegliano per affrontare la consueta routine: si preparano per andare al lavoro, prendono la metropolitana, partecipano […]

Approfondisci

Lavorare con il film

Tutti hanno esperienza di che cosa sia un film. Ci sono però modi diversi per guardare un’opera cinematografica: una modalità percettiva affidata alle emozioni, una modalità estetica attenta alla natura e alla forma del linguaggio, una modalità contenutistica che prescinde dalla qualità linguistica, una modalità infine che tiene conto di tutti gli elementi in gioco.
 […]

Approfondisci

Videoclip

A differenza del cinema o della televisione dove la musica è sottofondo o commento all’azione, nel clip essa diventa invece il nodo centrale per iniziare a raccontare una storia anche e soprattutto a livello tecnico-espressivo: ad esempio, uno degli elementi fondanti dell’immagine cinetelevisiva, il montaggio, è nel video positivamente limitato dalla presenza musicale, in quanto […]

Approfondisci

“La stella di Esther”

In occasione della giornata della Memoria esce in Italia il graphic novel dell’olandese Eric Heuvel, realizzato dalla Casa di Anna Frank Un fumetto per spiegare l’Olocausto. Arriva in Italia “La Stella di Esther”, graphic novel del disegnatore olandese Eric Heuvel, che racconta la Shoah pensando ai ragazzi. Partendo dalla storia di Esther, giovane ebrea tedesca vittima […]

Approfondisci