FORUM «IRC»
 
 
editore |06.02.2017
Religione
L’insegnamento della religione cattolica è scelto da quasi il 90% degli studenti, segno di una marcata vivacità educativa che continua a raccogliere consensi in un’epoca segnata da profonde trasformazioni sociali.
A poche settimane dalla pubblicazione del rapporto “Una disciplina alla prova”, la Presidenza della CEI nel Messaggio in vista della scelta di avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica nell’anno scolastico 2017-2018, ricorda l’importanza dell’istruzione religiosa “chiave di lettura fondamentale della realtà”, dove gli insegnanti, “testimoni credibili”, accompagnano i ragazzi nel loro “personale ed autonomo percorso di crescita”.
 
In allegato il testo del Messaggio.
  

Comments are closed.

«ICA»: chi siamo? Newsletter La redazione