FORUM «IRC»
 
 
editore |17.04.2015
OK

Nell’epoca dei Social Network e dei media sociali la comunicazione della fede continua a vivere un tempo di cambiamento iniziato già con i cosiddetti media elettronici. Un clima in cui la catechesi deve interrogarsi sui nuovi contesti e individuare nuovi processi di comunicazione della fede più adeguati alla problematicità del tempo e più corrispondenti all’efficacia che se ne esige.


In considerazione di tale situazione culturale, l’Istituto di catechetica della Facoltà di Scienze della Educazione dell’UPS, nel 60° della sua fondazione, ha pensato al Convegno Internazionale dal titolo: “La Catechesi dei giovani e i New Media nel contesto del cambio di paradigma antropologico-culturale” che si celebrerà a Roma, nella sede dell’Università Salesiana, il prossimo 15-16 maggio 2015.


Il programma prevede tre sezioni la prima delle quali si svolgerà nella mattinata di venerdì 15 maggio, con inizio alle ore 8.45 con il saluto delle autorità accademiche e l’introduzione dei lavori. La sessione avrà come obiettivo quello di illustrare il contesto problematico in cui opera la Catechesi con le due relazioni del prof. Norbert Mette(Università di Dortmund, Germania) e del prof. Edmund Arens (Università di Lucerna, Svizzera) sul tema: “La Catechesi oggi: Sfide e problemi”. A loro faranno eco gli interventi di quattro discussant: José Luis Moral (UPS), Ermanno Genre (Facoltà Teologica Valdese, Roma), Giuseppe Ruta (Istituto Teologico San Tommaso, Messina), e Luciano Meddi (Università Urbaniana, Roma). Il dibattito in assemblea concluderà la sessione.


La seconda sessione del Convegno, in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale, avrà luogo nel pomeriggio della stessa giornata (inizio ore 15.00) con la proposta di alcuni workshop sulle metodologie. Quattro workshop su: “Catechesi, new media e radio/TV” (Cosimo Alvati), “Catechesi, social network e web 2.0” (Fabio Pasqualetti), “Catechesi e immagine”, e “Catechesi e Progetto Giovani ‘In un altro Mondo’”, a cura dell’Equipe del Servizio promozione sostegno economico della CEI.


L’ultima sessione si svolgerà nella mattinata di sabato 16 maggio, (inizio alle ore 9.00), e verterà sul tema generale: “New media ed educazione”. La relazione principale della sessione è affidata al prof. Giuseppe Riva (Università Cattolica del sacro Cuore, Milano) che parlerà di: “New Media: quale antropologia, quale possibile educazione?”. All’intervento di Riva faranno da risonanza gli interventi di Gabriele Quinzi (FSE, UPS), Ubaldo Montisci (FSE, UPS) e Rosangela Siboldi (Auxilium, Roma). Faranno seguito il dibattito in sala e la sintesi conclusiva del Convegno.


Per la partecipazione è necessaria l’iscrizione registrandosi dal presente sito versando una quota che comprende fra l’altro il pranzo di venerdì 15 maggio e il volume degli Atti del Convegno Maggiori informazioni sul sito su indicato.

 Novità»Eventi    
SABATO 18 APRILE 2015 |16.03.2015
Unknown

CEM Mondialità (Centro di Educazione alla Mondialità) intende offrire uno spazio di riflessione su ciò che sta accadendo (o non accadendo) nel nostro Paese in ordine alla costruzione di una politica culturale in prospettiva interculturale, a partire dalla scuola, ma allargando lo sguardo ad uno scenario più ampio e generale.


Il convegno, dal titolo «Intercultura, dove vai?», prevede due momenti complementari nel corso della giornata. Nella mattinata, a partire dalle ore 9:15 , verranno proposti due interventi, oltre all’introduzione di Lucrezia Pedrali - condirettrice di CEM Mondialità -: il primo del prof. Davide Zoletto, docente di pedagogia  generale e sociale nell’Università di Udine, affronterà il tema «Dall'intercultura ai contesti eterogenei: possibili piste di lavoro»; il secondo del prof. Alessio Surian, docente di pedagogia nell’Università di Padova ed esperto di dinamiche comunicative interculturali, si focalizzerà su «Il vantaggio della diversità: verso quali competenze interculturali?».


Nella sessione pomeridiana sono previsti tre laboratori interattivi: vedasi programma in allegato.


Per info e iscrizioni al convegno e/o ai laboratori


CEM Mondialità


030 3772780


cemconvegno@saveriani.bs.it - cem.saverianibrescia.it 


/cemsav  /CemMondialita


 
 Novità»Eventi    
editore |17.12.2014
NotiziaPrec

La «giornata-seminario di studio» (Situazione dell’IRC e prospettive educative) del 6 dicembre scorso aprì la nuova tappa nel lavoro dell’«Istituto di Catechetica» (Facoltà di Scienze dell’Educazione dell’Università Pontificia Salesiana) sulla tematica dell’«IRC».


Il prossimo appuntamento sarà nel mese di marzo con il «CORSO DI AGGIORNAMENTO» (13-15 marzo 2015). Il corso ruoterà attorno al tema del «Ripensare l’orizzonte educativo dell’IRC» ed è destinato a tutti i docenti di religione, così come ai responsabili regionali e diocesani dell’IRC.


La struttura e organizzazione concreta del corso, così come l’apertura delle iscrizioni, si concretizzeranno nella seconda quindicina del mese di gennaio 2015 e appariranno nella «Rivista di Pedagogia Religiosa».


Inoltre, in questo stesso posto — Sezione «Istituto di Catechetica»/«Studi» — si possono trovare tutte le «relazioni» e «comunicazioni» della «GIORNATA-SEMINARIO DI STUDIO»:


RELAZIONI


-       «Costituzione moderna della ragione religiosa» (J.L. Moral).


-       «Nuclei problematici (contesto europeo–realtà italiana) nella storia dell’IRC» (S. Cicatelli).


-       «Ultimi studi-ricerche e situazione attuale dell’IRC» (G. Malizia).


-       «Il futuro educativo dell’IRC» (D. Saottini).


-       «ICA-IRC: iniziative storiche più significative e prospettive» (M. Wierzbicki).


-       «La realtà e la situazione attuale del professorato–IRC» (G. Usai).


-       «Religione e umanizzazione» (J.L. Moral).


COMUNICAZIONI


-       «IRC: richieste degli studenti e prospettive educative» (G. Migliorini).


-       «Il lavoro portato avanti finora dall’Istituto e… le prospettive educative dell’IRC nel contesto europeo e nella realtà italiana» (C. Carnevale).


-       «Quale linguaggio religioso per i giovani?» (R. Gianni).


-       «Verso un approccio fenomenologico–ermeneutico alla formazione: esplorare modelli narrativi. Un docente di IRC professionista riflessivo: il diario professionale» (G. Cursio).


-       «Quale futuro per l’insegnamento della religione cattolica a scuola?» (M- Datti).


-       «Primi appunti di realismo e utopia nell’educazione–scuola e religione tra vecchio e nuovo analfabetismo» (G. Bellieni).


 


PER ISCRIVERSI:


Iscrizione Convegno Marzo 2015

 
editore |18.11.2014
Unknown
Convegno dal titolo “LA SCUOLA APRE MENTE E CUORE ALLA REALTÀ?” che si terrà il prossimo 15 novembre a Milano, presso la sede dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e in video collegamento in altre città italiane. Il Convegno desidera riprendere i contenuti che Papa Francesco ha consegnato al mondo della scuola il 10 maggio u.s. in piazza san Pietro e si rivolge a tutti coloro che a vario titolo operano nella scuola.

 

 
editore |28.10.2014
logofsc_red_blue

La Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale in occasione del proprio XXV, annuncia il programma del Convegno che si terrà presso la propria sedevenerdì 14 e sabato 15 novembre 2014. Titolo del convegno è: "Ripensare la Comunicazione: le teorie, le tecniche, le didattiche".


In occasione del Convegno l'UPS conferirà a padre Federico Lombardi, sj, Direttore della Sala Stampa Vaticana, ilDottorato honoris causa in Scienze della Comunicazione sociale corrispondente al suo più recente nuovo indirizzo, quello in Comunicazione Pastorale.
Il Convegno prenderà avvio venerdì 14 novembre alle ore 9 con i saluti del prof. Mauro Mantovani (Decano), di mons. Claudio Maria Celli (Presidente del Pontificio Consiglio delle Comunicazioni Sociali) e del prof. Carlo Nanni (Rettore Magnifico). Il programma della mattinata proseguirà con la Tavola rotonda dal titolo "Ripensare la comunicazione" introdotta e coordinata dal prof. Fabio Pasqualetti (FSC), alla quale interverranno il prof. Pier Cesare Rivoltella (Università Cattolica del Sacro Cuore - Milano), la prof.ssa Maria Antonia Chinello (Pontificia Facoltà di Scienze dell'Educazione "Auxilium") e il prof. Franco Lever (FSC).
Nel pomeriggio, dalle ore 14.30 alle 16.30, si svolgeranno 4 sessioni parallele, con i seguenti interventi: Presenza e utilizzo delle nuove tecnologie e del web nel mondo ecclesiale, prof.ssa Rita Marchetti (Università degli Studi di Perugia); Media, tablet e smartphone a scuola. Come utilizzarli dentro e fuori la scuola, prof. Davide Parmigiani(Università degli Studi di Genova); Gli sviluppi attuali degli studi di Comunicazione negli USA, prof. John Wauck (Pontificia Università della Santa Croce); Didattica e comunicazione: un rapporto prospettico, ma complesso, prof. Pier Giuseppe Rossi(Università degli Studi di Macerata); Formazione continua degli insegnanti aperta, online e accessibile a tutti, prof. Pierpaolo Limone (Università degli Studi di Foggia);Comunicare la Chiesa nella rete: principi formativi e linee di azione, prof. Daniel Arasa(Pontificia Università della Santa Croce); "Comunicare la pace": un'indagine sulla presenza del tema in vari curricoli universitari, prof. Peter Gonsalves (FSC); "Fare" la Radio all'Università: proposta per un percorso didattico per la Radio Web in Facoltà,prof. Cosimo Alvati (FSC).
La seconda parte del pomeriggio di venerdì 14 novembre sarà invece dedicata alConferimento del Dottorato honoris causa in Scienze della Comunicazione sociale, indirizzo Comunicazione Pastorale, a P. Federico Lombardi. Interverranno: don Ángel Fernández Artime (Rettor Maggiore dei Salesiani e Gran Cancelliere dell'UPS), mons. Domenico Pompili (Direttore dell'Ufficio Nazionale di Comunicazione Sociale della CEI),P. Antonio Spadaro (Direttore de La Civiltà Cattolica), prof. Cosimo Alvati (FSC). Il neodottore terrà la sua lectio magistralis e dopo cena (ore 21-22) è prevista una serata in suo onore, aperta a tutti.
Questo il Programma del Convegno per la mattinata di sabato 15 novembre 2014: ore 9.00 – 9.20, Video-interviste ai partecipanti; ore 9.20 – 9.45, La FSC oggi. Breve presentazione di Young4young, del "Progetto Baragli" e di alcuni dei più significativi progetti della Facoltà; ore 9.45 – 10.45: intervento del prof. Mario Morcellini (La Sapienza Università di Roma) su Le sfide e le prospettive attuali della comunicazione; ore 11 – 11.45, Dialogo con i partecipanti, moderato dal prof. Fabio Pasqualetti (FSC), e Saluti conclusivi del prof. Mauro Mantovani (Decano). Alle ore 12 sarà celebratal'Eucaristia, presieduta da don Filiberto González Plascencia (Consigliere Generale dei Salesiani per la Comunicazione Sociale).

 
Cattura
Roma - 17-19 Novembre

 

CONVEGNO DI AGGIORNAMENTO E SEMINARIO DI STUDIO IRC 2017

«ICA»: chi siamo? Newsletter La redazione